Rimedi per pelle rovinata dalla ceretta

Pensavamo che quella ceretta ci avrebbe reso la pelle perfetta… e invece è rovinata! Ecco i rimedi per lenire le irritazioni.

chiudi

Caricamento Player...

Spesso si presentano irritazioni diffuse e peli incarniti, un gran cruccio del post ceretta. Questo perché vorremmo subito mostrare le nostre gambe lisce ed invece qualcosa è andato storto…

Se non siamo abituate ed abbiamo la pelle sensibile, è consigliabile non ricorrere alla ceretta, ma optare per metodi come il rasoio o un’epilazione soft a luce pulsata. Ma se oramai il danno è fatto, possiamo rimediare.

Se si tratta solo di rossore e piccoli foruncolini, possiamo applicare ghiaccio sulla parte ed attendere che la pelle si disinfiammi. Se i foruncoli sono piuttosto diffusi, possiamo usare dell’ossido di zinco per lenire il prurito.

Ma se si presentano delle cisti… il problema è più serio: se c’è un pelo che cresce sottopelle e la ciste non è stata curata, questa va senza dubbio incisa. E’ un caso limite, certo, per questo vanno presi accorgimenti molto prima. Usando magari dell’aureomicina (pomata dal colore dorato, da cui prende il nome), che aiuta a spurgare la parte.

Per evitare tutto ciò, è meglio preparare la pelle con uno scrub per aprire i pori. Anche un guanto di luffa o crine aiuta!