Pelle morbida e liscia: trattamenti fai da te per idratare e nutrire a fondo

Pelle morbida e liscia: i consigli (imperdibili) della nonna

Come avere la pelle sempre liscia con trattamenti fai da te a base di prodotti naturali dall’azione purificante ed emolliente.

Chi non desidera avere la pelle morbida e vellutata tutto l’anno? Riuscirci non è impossibile, anzi. Grazie ai trucchi della nonna potrete preparare dei rimedi purificanti e nutrienti che renderanno la vostra pelle luminosa e setosa. Grazie a peeling, scrub e oli emollienti la vostra pelle sarà più liscia che mai.

Vediamo quali sono i rituali di bellezza fondamentali per avere la pelle come quella di un bambino. Dai trattamenti pre-ceretta alle coccole quotidiane, ecco i migliori segreti di beauty routine rubati alle nonne…

Pelle liscia
Pelle liscia

Come preparare la pelle all’idratazione

Affinché la pelle possa assorbire le creme e gli oli nutrienti è necessario rimuovere le cellule morte in superficie. Potete, dunque, preparare la cute facendo degli scrub o dei peeling rigeneranti e idratanti. Si consiglia di farli un paio di giorni prima della ceretta.

Ogni due settimane coccolatevi con un peeling alle mandorle. Per prepararlo vi serviranno un cucchiaino di miele e uno di zucchero di canna tritato e quasi due di olio di oliva. Mescolate il tutto in una ciotola e applicatelo sulla pelle bagnata.

Concedetevi un rituale di benessere con uno scrub al salgemma dell’Himalaya. Questi sali stimolano il microcircolo, il rinnovamento cellulare e di conseguenza la rimozione delle cellule superficiali morte. Unite un cucchiaio di sale con tre cucchiai di olio di jojoba o dell’olio di mandorle. Tritate per bene il sale e massaggiate delicatamente sulla pelle. Lasciate agire per circa venti minuti e poi sciacquate con acqua tiepida.

Pelle liscia: rimedi naturali

• Tra i prodotti più nutrienti ci sono il miele e l’olio. Ogni due giorni massaggiate la pelle con un favoloso rimedi a base di miele e olio di mandorle. Unite un cucchiaino di miele con tre di olio di mandorle e qualche goccia di limone. Se si preferisce meno denso diluire con un po’ di acqua naturale e stendere sulla pelle massaggiando dolcemente. Lasciate in posa circa venti minuti e lavate via con l’acqua corrente.

• Ottimo anche il trattamento con aloe vera dalle straordinarie proprietà idratanti, lenitive e nutrienti, perfette per tutti i tipi di pelle. Per preparare questo magico rimedio unite 200 grammi circa di gel all’aloe con 50 ml di olio puro di mandorle o di jojoba e mescolate insieme fino ad ottenere un composto omogeneo. Massaggiate sulla pelle umida, possibilmente prima di andare a dormire.

• Siete di fretta e volete un trattamento lampo? Unite l’acqua di rosa o ai fiori arancio all’olio di mandorle o di karitè. Frizionate sui palmi in modo da riscaldare l’olio e massaggiate subito sulla pelle.

ultimo aggiornamento: 13-08-2019

X