Rimedi naturali contro la gastrite nervosa

La gastrite può essere acuta o cronica, e si tratta di un’irritazione delle mucose dello stomaco. Si parla di gastrite nervosa quando è determinata dallo stress: ecco come combatterla per evitare ulcere

chiudi

Caricamento Player...

Tutte le persone che conducono una vita frenetica, sempre di corsa, e che sono costantemente sottoposte allo stress della vita lavorativa e familiare, possono correre il rischio di soffrire di gastrite nervosa.

I sintomi della gastrite nervosa sono una sensazione di pesantezza allo stomaco, con conseguente mancanza di appetito, crampi e dolori anche durante la notte. A lungo andare questa infiammazione delle mucose dello stomaco può portare alla formazione di ulcere, quindi è bene correre ai ripari.

Prima di tutto si dovrebbe cercare di rilassarsi, e capire il motivo del proprio malessere: lo yoga può essere di grande aiuto. Poi si deve curare l’alimentazione: no ad alimenti grassi, o troppo elaborati. Banditi dalla tavola anche il peperoncino e l’alcol; sì invece a patate lesse, verdura cotta, riso e pasta in bianco.

Tra i rimedi naturali che possono aiutare a lenire i sintomi, si possono usare i fiori di Bach, oppure delle tisane a base di tiglio, zenzero, o la classica camomilla.