La gastrite può essere acuta o cronica, e si tratta di un’irritazione delle mucose dello stomaco. Si parla di gastrite nervosa quando è determinata dallo stress: ecco come combatterla per evitare ulcere

Tutte le persone che conducono una vita frenetica, sempre di corsa, e che sono costantemente sottoposte allo stress della vita lavorativa e familiare, possono correre il rischio di soffrire di gastrite nervosa.

I sintomi della gastrite nervosa sono una sensazione di pesantezza allo stomaco, con conseguente mancanza di appetito, crampi e dolori anche durante la notte. A lungo andare questa infiammazione delle mucose dello stomaco può portare alla formazione di ulcere, quindi è bene correre ai ripari.

Prima di tutto si dovrebbe cercare di rilassarsi, e capire il motivo del proprio malessere: lo yoga può essere di grande aiuto. Poi si deve curare l’alimentazione: no ad alimenti grassi, o troppo elaborati. Banditi dalla tavola anche il peperoncino e l’alcol; sì invece a patate lesse, verdura cotta, riso e pasta in bianco.

Tra i rimedi naturali che possono aiutare a lenire i sintomi, si possono usare i fiori di Bach, oppure delle tisane a base di tiglio, zenzero, o la classica camomilla.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-08-2014


Come realizzare cat eye

Come si prende la vitamina d