Rimedi contro il freddo ai piedi: alcuni consigli contro le temperature dell’inverno

Tanti consigli per non sentire il freddo dell’inverno

chiudi

Caricamento Player...

E’ molto importante in inverno prestare molta attenzione alla temperatura dei piedi. Una scelta adeguata per scarpe e calze è fondamentale per sentire molto meno il freddo dei giorni invernali. Noi vi diamo alcuni consigli e suggerimenti pratici contro il freddo ai piedi che vi faranno sentire molto più confortevoli.

I consigli contro il freddo ai piedi

Innanzitutto la scelta delle scarpe è importante. Scegliete dei modelli comodi e ben avvolgenti; esistono modelli imbottiti di pelliccia o materiali di tessuto che tengono il piede in un comodo sostegno. Da evitare invece le calze troppo strette o le doppie calze che spesso stringono il piede, rendendo la circolazione ancora più difficile.

Anche tra le calze esistono sempre più modelli termici fatti a posta per mantenere al caldo le estremità.

E’ molto facile, come capita per le mani, che circolazione, stress e altre cause siano alla base di piedi freddi; è importantissimo provvedere.

Delle belle tisane calde, da bere durante il giorno, daranno un immediato senso di tepore; le spezie come peperoncino e pepe sono una fonte naturale per la stimolazione della circolazione sanguigna.

Movimento ed attività fisica sono un validissimo alleato.

Ottimo rimedio naturale, da preparare in poco tempo, è l’impacco di edera. Un rimedio classico e casalingo come il pediluvio, può rappresentare un ottima proposta.

Nella dieta un apporto maggiore di vitamina C, oltre a essere molto valida contro gli stati febbrili, favorisce la circolazione sanguigna. Acqua con gocce di limone, il succo di un’arancia, aloe vera e mirtillo sono solo alcuni dei cibi in grado di prevenire il freddo ai piedi.

In casa ricordate di indossare un abbigliamento adeguato e di favorire il riscaldamento dell’ambiente. In particolare per i piedi è molto indicata la presenza di tappeti nelle stanze; il calore rimane molto più a lungo imprigionato nei tappeti.