Rimedi calo del desiderio femminile con pillola

Il calo del desiderio femminile causato dalla pillola contraccettiva può essere combattuto con una sana e regolare attività fisica.

Tra gli effetti collaterali della pillola anticoncezionale può esserci un calo del desiderio femminile.

L’attività sessuale è influenzata dalle endorfine e il desiderio sessuale dal testosterone (sia negli uomini che nelle donne). Nelle donne, la pillola contraccettiva ha l’effetto di frenare la produzione di testosterone e di elevare, invece, il livello di SHBG legato agli effetti del testosterone che vengono bloccati.

Questo provoca, di conseguenza, un calo del desiderio sessuale femminile che può avere effetti temporanei o permanenti.

Tuttavia, oggi esistono formulazioni farmaceutiche come il drospirenone che produce effetti collaterali decisamente più controllabili e migliora la qualità della vita della donna che l’assume, desiderio sessuale compreso.

Un rimedio “naturale” al calo del desiderio femminile derivato dall’assunzione della pillola contraccettiva è lo svolgimento di regolare attività fisica che rappresenta il maggiore detonatore per le endorfine, aumentando il neurotrasmettitore della voglia di fare, di interagire con gli altri etc. nota come dopamina. Infine, sono noti gli effetti benefici dello sport e dell’attività fisica sull’umore e sulle funzioni gastrointestinali.

ultimo aggiornamento: 22-12-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X