Ricetta maschera all’argilla per capelli sottili

Capelli sottili? Temete che si spezzino e avete bisogno di disciplinarli? Che ne dite di una buona ricetta per una maschera all’argilla?

chiudi

Caricamento Player...

Si utilizza l’argilla bianca. Come fare per preparare una buona maschera?

Prima di tutto procuriamoci l’ingrediente principale in erboristerie specializzate, un olio essenziale. Possiamo scegliere quello che più gradiamo, dal momento che non influisce sul risultato finale. Se ci piace l’arancio, possiamo chiedere degli oli agli agrumi, mentre se gradiamo le essenze floreali, sì alla violetta o ad altri boccioli di campo che ci riportino a luoghi sereni e primaverili come le campagne.

Prendiamo una mezza tazza di argilla bianca e uniamoci qualche goccia di oli essenziali. Dopodiché mescoliamo bene e distribuiamo con attenzione la nostra maschera su tutta la lunghezza dei capelli. Attenzione, questi devono essere bagnati, perché l’argilla faccia davvero effetto.

Lasciamo in posa per mezz’ora, dopodiché laviamo ben bene con acqua tiepida. E’ probabile che la maschera lasci dei residui secchi d’argilla, in questo caso possiamo aiutarci con l’olio di oliva, sempre naturale.

Attenzione, non è consigliabile usarlo se avete i capelli grassi, per cui potete utilizzare uno shampoo naturale delicato, senza dimenticare infine un balsamo disciplinante.