Resveratrolo, proprietà e benefici dell'antiossidante

Resveratrolo alleato dei capelli: il potente antiossidante arriva dal vino

Avete mai pensato al resveratrolo come alleato dei capelli? Basta applicarlo sul cuoio capelluto con un leggero massaggio.

Alla domanda se avete mai pensato al resveratrolo come alleato dei capelli, ne segue spontanea un’altra. Di quale tipo di sostanza stiamo parlando? Il resveratrolo si trova in svariate specie vegetali. Per lo più nel vino e nelle bucce d’uva.

Si caratterizza come uno dei più potenti antiossidanti presenti in natura. La sua funzione è infatti quella di proteggere la pianta dagli attacchi di virus, batteri e funghi. L’effetto benefico che offre riguarda tutto il nostro corpo per il quale è anche un ottimo nutriente. Esso protegge il cuore, previene i problemi cardiovascolari e aiuta la rigenerazione cellulare.

Alleato delle chiome fluenti

Alleato della nostra bellezza, il resveratrolo si caratterizza come un ottimo integratore e antiossidante in grado di regalare capelli bellissimi. Come dimostrato da ricerche scientifiche, esso sarebbe in grado di risolvere problemi di fragilità, caduta e diradamento della chioma.

Il suo utilizzo è molto semplice. Lo si applica infatti direttamente sul cuoio capelluto attraverso un leggero massaggio. Questo al fine di favorire la crescita del capello, stimolare il bulbo e migliorare la produzione di collagene. Chi lo desiderasse lo può prendere dopo i pasti come integratore. In questo caso va a risolvere problemi di caduta dei capelli, l’eccessiva produzione di sebo e permette di eliminare la forfora.

Da non escludere, inoltre, l’inserimento del resveratrolo nella dieta quotidiana. La sostanza la si trova, in particolare, nel mirtillo rosso e nero, nel ribes, nelle fragole. Ma anche nel cioccolato fondente, nel vino rosso, nei pistacchi, negli arachidi, nei pinoli e nell’uva nera, bianca e rossa.

Fonte Foto:https://pxhere.com/it/photo/799852

Il resveratrolo per la pelle

Il dottor David Sinclar del dipartimento di medicina di Harward lo ha definito la molecola dell’eterna giovinezza. Esso sarebbe infatti in grado di allungare la vita delle cellule fino al 40%. Agendo contro i radicali liberi, quindi, ritarda i segni del tempo contribuendo a rigenerare la pelle.

Le sue azioni, in particolare, sono:

Azione anti age: Il resveratrolo, grazie all’aumento di produzione del collagene, riduce lo stress ossidativo e aiuta a mantenere più elastici i tessuti.

Antiossidante: Il suo potere antiossidante è notevole, addirittura maggiore di quello dei bioflavonoidi.

Azione rilassante: Agisce migliorando la microcircolazione sanguigna. Ciò contribuisce a rivitalizzare la pelle e a renderla più tonica.

Antinfiammatorio: Agisce come un vero e proprio antinfiammatorio recando beneficio alla pelle.

La molecola è stata scoperta nel 2000. Da allora il suo uso in cosmesi è decollato. Sono infatti sempre più i marchi che lo hanno introdotto come parte dei loro prodotti. Sono quindi davvero tante le proposte sul mercato per coloro che desiderassero testare di persona le proprietà di questa efficace sostanza.

Il resveratrolo per la bellezza dei capelli e non solo quindi. Il potente antiossidante non garantisce solo capelli folti ma è ottimo per il benessere dell’intero organismo, dentro e fuori.

Fonte Foto:https://pxhere.com/it/photo/799852

ultimo aggiornamento: 21-09-2019

X