Se la Regina Elisabetta non indossa i suoi completi colorati c’è da preoccuparsi: il colore più allarmante di tutti è il beige. Vediamo perché.

Siamo abituati a vedere la Regina Elisabetta in abiti iper-colorati. Le tonalità vanno dal pastello al fluo, ma può capitare che qualcosa cambi. Se la Regina non sfoggia le sue tinte solite qualcosa nell’aria sta cambiando, o semplicemente nel suo umore. Da ormai decenni la regina – che ha compiuto 94 anni – abbina nel dettaglio abiti, cappelli e cappotto, tutti rigorosamente nella tinta da lei scelta per l’occasione, ma cosa significa se sceglie colori come il marrone, o peggio, il beige?

I segreti degli abiti di Sua Maestà

Sua Maestà la Regina, non può esprimere i suoi sentimenti, troppo liberamente, in pubblico. Elisabetta, infatti, dal momento in cui è salita al trono ha fatto dell’imperturbabilità un suo tratto distintivo. Nessuno dal di fuori sa come stia e cosa provi, ma i suoi abiti parlano per lei.

I suoi look lasciano libero spazio all’interpretazione dell’umore di Sua Maestà. Ogni outfit viene scelto nel minimo dettaglio, nulla viene lasciato al caso nemmeno in questa occasione quotidiana. Colori accesi e vivaci fanno trasparire un sentimento sereno, ma se si veste di marrone sono guai.

Durante il periodo in cui Harry e Meghan hanno annunciato il loro “divorzio” dalla vita di corte, Elisabetta è stata vista andare a messa vestita di marrone. Il rosso, il fucsia o il giallo, mal si sarebbero sposati con l’umore poco alto della sovrana, ma sarebbe stato ancora più preoccupante se si fosse vestita con il colore che più mal sopporta di tutti: il beige.

Dichiarò lei stessa: “Se vestissi di beige, nessuno riconoscerebbe la regina“. I colori scelti, infatti, sono anche simboli di distinzione dalla massa, non vuole passare inosservata. I motivi sono sostanzialmente due: tutti devono riconoscerla, anche da lontano e perché gli agenti di sicurezza riescano ad individuarla facilmente durante le emergenze, in caso di molta confusione.

Ma lo sapevate che…? 10 curiosità sui look della Regina

La Regina Elisabetta non ha un armadio, ha un intero piano dedicato alla sua intera collezioni di abiti. Vorremmo svelarvi qualche altra curiosità simpatica per quanto riguarda la passione di Sua Maestà per i suoi vestiti.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

Come ha svelato la sua storica responsabile del guardaroba Angela Kelly nel libro Dressing the Queen. Solitamente quello che succede a palazzo rimane a palazzo, ma la Regina ha voluto autorizzare una dei suoi più importanti confidenti a rivelare particolari divertenti e curiosi che ruotano attorno al suo guardaroba.

1. È la Regina stessa a consigliare ad Angela quale stoffa utilizzare per realizzare un abito.

2. Per ogni tessuto vengono disegnati 4 bozzetti e una volta scelto il preferito, l’abito viene tagliato e imbastito direttamente su un manichino con le fattezze di Sua Maestà.

3. Buckingham Palace è dotata di un particolare ventilatore per mettere alla prova accessori e abiti di Elisabetta come se subissero “eventuali colpi di vento”.

4. Per evitare svolazzamenti inopportuni, all’interno di ogni abito sono inseriti dei piccoli pesi che lo rendono immune al vento.

5. Preferisce le maniche a 3/4, sono molto più comode per salutare i suoi amati sudditi.

6. Non esce mai senza guanti, possiede più di 200 borse e ama i cappelli.

7. Tutti i suoi abiti sono riposti in armadi di mogano a tenuta stagna e vengono catalogati uno ad uno. La Regina segna sul calendario ogni volta che ne indossa uno, per evitare di presentarsi alle stesse cerimonie con lo stesso abito.

8. I colori dei suoi abiti sono regolati dai codici della natura: in primavera utilizza colori pastello come il rosa tenue dei fiori di ciliegio, lilla delle campanule, giallo dei narcisi; in estate si concede il verde delle foglie e il blu dei delphinium; l’autunno ha i colori caldi ed infiammati delle foglie dei boschi e dei frutti maturi; l’inverno ha i colori delle feste.

9. Vietato l’uso del nero: quello è riservato solo ai funerali o alla commemorazione dei caduti di guerra nel Remembrance Sunday, il secondo weekend di novembre. Mal sopporta il beige, non le piace proprio.

10. Usa sempre ombrelli trasparenti, vuole che i sudditi la vedano in faccia nonostante la pioggia.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
people regina Elisabetta II strillo

ultimo aggiornamento: 21-04-2020


Chiara Ferragni: la tuta da quarantena va a ruba… ma il prezzo è folle!

Coronavirus, Giuliana De Sio: “Un incubo, quella porta chiusa a chiave…”