Timore per la salute della Queen: i conduttori della BBC che seguono live la sistuazione sono vestiti di nero per un motivo particolare.

Ansia e timore per le condizioni di salute della Regina Elisabetta che, in queste ore, si trova sotto sorveglianza medica nell’abitazione di Balmoral. Chiamata a rapporto tutta la famiglia, a testimonianza che la situazione potrebbe essere molto grave. La questione legata alla Queen è seguita con apprensione anche ovviamente dai media del Regno Unito con i conduttori della BBC che si sono anche vestiti di nero, destando grande attenzione.

Salute Regina Elisabetta, conduttori BBC in nero: il motivo

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

Sebbene non ci siano troppe notizie in merito alle condizioni di salute della Regina Elisabetta, il Regno Unito, ma in generale tutto il mondo, sta rimanendo col fiato sospeso per sapere come sta veramente la 96enne.

Al momento, però, a destare interesse in questa situazione complessa, sono stati i conduttori della BBC che stanno seguendo con attenzione live l’evolversi del tutto. Gli uomini si sono vestiti di nero e La7 ha dato la spiegazione.

Come spiegato dal media, “si tratterebbe di uno dei passaggi previsti dal piano ‘London Bridge is down’ messo a punto in caso di morte della Regina Elisabetta II. La Bbc ha già modificato la programmazione dedicandosi solo ad aggiornamenti sullo stato di salute della Regina”.

Insomma, l’allarme attorno alla Queen c’è, e le sensazioni non sembrano affatto positive. Staremo a vedere cosa succederà nelle prossime ore.

Di seguito il post Instagram della pagina ufficiale di La7 con la spiegazione:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG


Elettra Lamborghini sbadata: si brucia il lato B e mostra cosa è successo

Gigi D’Alessio, dedica alla compagna durante il concerto: c’è un dettaglio…