I Windsor sono legati in modo profondo a Balmoral, magico e austero, dove ogni anno la Regina Elisabetta ha trascorso le sue estati, dove si è spenta.

Una tenuta da sogno, immersa nel cuore verde della Scozia: stiamo parlando di Balmoral, da sempre amata residenza estiva della regina d’Inghilterra, il luogo in cui la sovrana si è spenta l’8 settembre 2022. Partiamo alla scoperta dei suoi segreti, tra immagini mozzafiato e alcune curiosità imperdibili sulla sua storia e su come la Royal Family e Sua Maestà hanno saputo avvicinare i sudditi a questo posto ricco di fascino, lusso e bellezze.

Balmoral: la residenza estiva della regina Elisabetta

20mila ettari di paradiso nel cuore scozzese dell’Aberdeenshire fanno di Balmoral una delle residenze estive preferite dalla regina Elisabetta II, che qui ama trascorrere le sue vacanze e che, per decenni, è stata nido d’amore e relax per la sovrana e il consorte, principe Filippo. Acquistato prima dal re Roberto II di Scozia (1316-1390), passò poi sir William Drummond e fu infine scelta dal principe Alberto per la moglie, la regina Vittoria, nel 1852. È da allora che sarebbe diventata la dimora prediletta delle ferie estive dei reali britannici.

Ricco di storia e fascino, il castello di Balmoral è una delle località più belle e suggestive dell’intera Scozia, e basta dare uno sguardo alle splendide immagini che trapelano sui social per restare senza fiato…

Circondato da un’immensa distesa di fiori e prati, ogni anno viene aperto al pubblico per le visite che la Famiglia reale inglese ha deciso di concedere durante l’estate. Una delle perle di Balmoral sono gli straordinari giardini composti con specie rare di fiori e piante, fontane da fiaba, serre e l’orto tanto amato dal principe Filippo…

La magia che si respira a Balmoral si ripresenta anche in inverno, complice la carezza della neve tutt’intorno…

Il castello è immerso in un’oasi naturale di rara bellezza, e a meno di un chilometro sorge il più “modesto” Craigowan Lodge, edificio interamente in pietra composto da 7 camere che viene utilizzato dalla Royal Family quando la tenuta è aperta ai turisti

La regina e il marito hanno sempre amato questo luogo di pace e serenità, così come i loro figli, da sempre legati a Balmoral in modo profondo. Secondo alcune indiscrezioni, Sua Maestà avrebbe deciso di anticipare il suo soggiorno estivo a Balmoral per “piangere” privatamente il consorte dopo la sua morte (il duca di Edimburgo si è spento il 9 aprile 2021).

Balmoral è stata una delle location della luna di miele del principe Carlo e di Lady Diana, cornice di alcune delle foto più famose delle loro nozze.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Famiglie Reali

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-09-2022


Cosa significa sognare un abito da sposa nero?

La Regina Elisabetta è morta in Scozia e non a Londra: scatta l’Operazione Unicorn