I regali di Natale più desiderati: i trattamenti di bellezza per le parti intime

Dai peeling al ringiovanimento dei tessuti: anche la parti intime vanno curate ed oggi più che mai specialisti del settore hanno studiato tecniche di bellezza che affascina sempre più donne.

chiudi

Caricamento Player...

Anche le parti intime hanno bisogno di cure e attenzione: sono sempre di più le donne che per Natale hanno chiesto al loro partner dei trattamenti di bellezza intimi per ritrovare la serenità della propria femminilità.

Parliamo di trattamenti di bellezza e interventi non invasivi che permettono sia di ritrovare la giovinezza dei tessuti vaginali, sia di avere completa serenità durante il rapporto sessuale.

Vediamo insieme quali sono i 5 trattamenti più richiesti questo Natale.

Uno dei trattamenti più richiesti è il “Vajacial”: a differenza del classico trattamento di bellezza per il viso, il Vajacial è il trattamento di bellezza per la vagina, che prevede esfoliazioni, gommage e peeling. Inoltre, dopo aver fatto la ceretta, verranno rimossi anche i peli incarniti e, volendo, è possibile colorare i peli della nuance preferita.

Un’altra tecnica non invasiva motlo richiesta è la “Secret Ceres”: si tratta di un trattamento che prevede l’utilizzo di una pietra. E’ un vero e proprio amuleto che va inserito nelle parti intime per 90 secondi tre volte alla settimana e rilascia sostanze fitogenici e minerali in grado di tonificare le pareti vaginali, lubrificare e riequilibrare il ph naturale.

Passando al laser, da non perdere è il “Monnalisa Touch”, un trattamento in grado di stimolare la produzione di collagene e ritrovare il tono dei tessuti. Si tratta di una tecnica indolore e non invasiva, consigliata soprattutto alle donne mature e in menopausa.

Come tecnica di ringiovanimento però, nulla funziona meglio di un intervento chirurgico: con il passare degli anni infatti i tessuti vaginali si lasciano andare. Questo intervento viene effettuato dal chirurgo in un paio d’ore in anestesia locale.

Infine esiste la “Labioplastica”: così come ci si rivolge al chirurgo estetico per modellare parti del corpo, ci si può rivolgere al chiurgo anche per eliminare i piccoli difetti delle parti intime. La labioplastica serve per eliminare le parti di tessuto in eccesso ed eliminare ogni disagio o imbarazzo durante i rapporti.