Come ravvivare tessuto color nero

Colore nero spento? Ecco alcuni semplici accorgimenti per ravvivare il tessuto.

chiudi

Caricamento Player...

Vi capita spesso di notare che alcun indumenti di colore nero sono diventati sbiaditi. Questo succede anche dopo il primissimo lavaggio. Non temete, è un problema più comune di quanto si possa immaginare. Quando si lava un capo nero o generalmente scuro, i colori tendono a sbiadire. Il risultato è che dopo tre o quattro lavaggi il nero assomigli più un grigio. E’ possibile rimediare a questo inconveniente usando alcuni piccoli accorgimenti che aiuteranno a ravvivare il tessuto di colore nero. Munitevi di una bacinella, una confezione di colorante nero e detersivo neutro. Riempite la bacinella con acqua e mettete in ammollo per circa un’oretta tutti quei capi di colore nero che necessitano essere ravvivati. Preparate a parte la soluzione con il colorante per il tessuto nero. Versate in un bicchiere dell’acqua calda, aggiungete il colorante e mischiate con un cucchiaio fino a scioglimento completo della polvere. Impostate la lavatrice a 40 gradi, versate il colorante nel cassetto del detersivo. Una volta terminato il lavaggio, reimpostate la lavatrice sul ciclo breve con acqua fredda e aggiungete il detersivo neutro. Terminato anche questo, stendete i capi lavati evitando di farli asciugare a contatto diretto con i raggi del sole perché potrebbero restringersi. Per fissare il colore ritrovato, nei prossimi lavaggi è consigliabile aggiungere un cucchiaio di sale. Lavare gli indumenti in modo corretto significa preservarli.