Quanto ti pagano per donare gli ovuli

La donazione degli ovuli è un gesto di grande altruismo da parte di una donna sana, che invece voglia aiutare una donna con problemi di fertilità a rimanere incinta. La decisione di donare i propri ovuli deve però essere ponderata attentamente, perchè può comportare dei rischi per la salute: in compenso, viene retribuita.

chiudi

Caricamento Player...

Donare gli ovuli è un’operazione piuttosto lunga e complessa, perchè implica affrontare un gran numero di esami per verificare l’idoneità fisica e attitudinale del soggetto. Inoltre si deve subire una pesante stimolazione ormonale, e infine un delicato intervento per il prelievo degli ovuli dall’utero.

Il compenso per una donazione però è piuttosto sostanzioso: si oscilla tra gli  € 2.000,00 e gli € 10.000,00. L’importo può variare a seconda che vi siano inclusi o meno dei rimborsi per il consumo di benzina, o altre spese che si sono dovute sostenere per sottoporsi ai trattamenti.

In alcuni casi l’importo non viene erogato se la procedura non va a buon fine, in altri potrebbe capitare che sia la donatrice stessa a rifiutarlo, ad esempio se effettua la donazione per un’amica.