Quanto tempo tenere paper mask

La paper mask: ultima novità in arrivo dal Giappone per la pelle del viso

Il Giappone è conosciuto per la tradizione particolarmente ricca di rituali di bellezza efficaci e suggestivi.
La cura della pelle del viso in Giappone è un rito. L’ultima novità che ha fatto subito presa tra star e non è la Paper Mask: niente più che una maschera di carta o di tessuto leggero che viene imbevuta di sostanze liquide benefiche e rigeneranti per l’epidermide, come bava di lumaca, olii essenziali, latti detergenti. Non essendo un trattamento invasivo nè particolarmente complicato, la paper mask ha dei tempi di posa che variano dai 15 ai 20 minuti a seconda del tipo di liquido utilizzato. Nel caso di soluzioni più blande e tonificanti si può abbreviare l’operazione, mentre per trattamenti più intensivi, magari con creme e olii più costosi, la posa è bene sia ottimizzata per una resa maggiore e prolungata.
Se il trattamento non è irritante a lungo termine e se si ha tempo nulla vieta di tenere la maschera anche per più tempo fino a che non sarà completamente asciutta.
Sembra che la maschera sia efficace per il nutrimento, la rigenerazione e la tonificazione.

ultimo aggiornamento: 26-01-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X