Lo sapevate? Cuocere una torta nel microonde richiede pochissimo tempo.

Il forno a microonde è ottimo per cuocere o scongelare pietanze in tempi ridottissimi, infatti è largamente usato da persone che lavorano e che, una volta a casa, devono essere in grado di preparare un pasto caldo in pochi minuti.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Il microonde però non serve solo a cucinare pietanze da consumare a pranzo o a cena, ma è utile anche nella preparazione di torte salate o dolci, e senza preriscaldare il forno.

Grazie alla cottura combinata, della quale detiene il brevetto la Whirlpool e che solo con forni di questa marca viene denominata cottura CRISP, sarà possibile cuocere una torta nel microonde in un intervallo di tempo che oscilla tra i 6 e i 7 minuti, mentre per quanto riguarda le torte salate il tempo di cottura sale leggermente a 12- 13 minuti.

La cottura combinata o CRISP, consente in un solo passaggio di effettuare la doratura inferiore della torta tramite la teglia, la doratura superiore con il grill, e la cottura interna grazie alle microonde. Dunque tre operazioni in una, per preparare torte in estrema velocità.

Nelle migliori librerie, ma anche in rete, potrete trovare un’infinità di ricettari dedicati alla cottura di torte nel forno a microonde, compreso il ricettario della Whirlpool completo di tantissime ricette facili e veloci per farvi preparare portate gustose ma soprattutto veloci.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-09-2015


Quanto tempo scongelare il pesce nel microonde

Quanto costa radiofrequenza al viso