Quanto tempo cuocere riso basmati in pentola a pressione

Scopriamo i tempi di cottura del riso basmati nella pentola a pressione

chiudi

Caricamento Player...

Il riso basmati è un tipo di riso con i grani allungati originario dell’India ma usato anche nella cucina cinese e giapponese grazie al suo sapore deciso.

Esistono diversi modi per cucinarlo, e ora vedremo quanto tempo ci si impiega a cuocerlo nella pentola a pressione.

Innanzitutto, vediamo cosa serve:

  • riso basmati;
  • pentola a pressione;
  • acqua;
  • sale;
  • tazzina;
  • ciotola capiente.

Cominciate mettendo il riso in una ciotola capiente e sciacquatelo sotto l’acqua corrente di modo da togliere l’amido in eccesso ed eventuali impurità.

Procedete quindi a versarlo nella vostra pentola a pressione aggiungendo dell’acqua: ricordate di usare un rapporto di 1:2 con questo tipo di riso, cioè ogni tazzina di riso va accompagnata da due tazzine d’acqua.

Raggiunta la quantità necessaria, aggiungete il sale e poi chiudete la pentola a pressione ricordandovi di lasciare aperta la valvola di sfiato e cuocete per 5 – 7 minuti.

Infine lasciate riposare il riso per una ventina di minuti e servite in tavola.