Quanto tempo cuocere le crepes

Cucinare delle crepes dolci (o salate) è molto semplice: seguite questi consigli sul metodo cottura

chiudi

Caricamento Player...

Per ottenere un’ottima cottura, la padella ideale per le vostre crepes dolci e salate sarà la tipica crepiera, dotata di una base piatta con un bordino esterno per ricreare un bordino lievemnte sollevato. Tuttavia si possono ottenere discreti risultati anche con una normale padella da cucina.

Per la cottura delle crepes:

In primis bisogna preriscaldare la padella sulla quale verserete il composto che formerà le vostre crepes, ungendola con del burro o con un filo d’olio. Controllate con una spatola che la vostra crepes non si bruci (dovrà essere leggermente dorata). La rivolterete circa un minuto dopo aiutandovi con la spatola. Quando anche l’altro lato della crepe raggiungerà la stessa doratura potrete riporla sul vostro vassoio e passare alla farcitura. Raggiungendo la stessa colorazione su entrambi i lati della crepe vi farà capire di aver fatto un ottimo lavoro.