Ogni quanto pulire il bagno per averlo sempre pulito

Ogni quanto (e come) bisognerebbe lavare il bagno?

Con che frequenza è necessario pulire il bagno per avere sanitari e superfici sempre igienizzati e splendenti? Ecco qualche consiglio…

Il bagno è uno dei luoghi della casa a cui dedicare maggiore attenzione nelle pulizie. Non c’è niente di più irritante che trovare nel lavandino residui di dentifricio o di capelli; altrettanto fastidioso è l’accumulo di polvere e sanitari non puliti. Non sarebbe bello trovare il bagno ogni volta in condizioni decorose? La soluzione è quella di pulire il bagno ogni giorno un po’ alla volta.

Non vuol dire di certo che dovete sempre mettervi a lucidare e disinfettare sanitari e tappeti: bastano piccoli gesti quotidiani che vi cambieranno la vita. Dall’attenzione a lasciare il lavandino pulito e raccogliere i capelli sparsi, otterrete dei risultati sorprendenti: vediamo, dunque, quali piccoli accorgimenti adottare e con quale frequenza lavare il bagno!

pulire il bagno
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/bagno-di-lusso-bagno-di-lusso-1336164/

Ogni quanto bisogna pulire il bagno?

La prima regola è quella di pulire a fondo il bagno una volta a settimana. Scegliete un giorno in cui avete mezz’ora di tempo a disposizione. Potrebbe per esempio essere nel fine settimana. Dedicatevi a igienizzare i sanitari, le pareti e i tappeti.

In settimana, però, sarà necessario ripassare il lavandino e il pavimento. Sul lavandino si accumulano il maggior numero di batteri e residui di dentifricio. Tenete a portata di mano uno spray disinfettante che potete fare a casa e pulite velocemente dove necessario.

Per quanto riguarda i tappeti, è consigliabile spolverarli a metà settimana. Potete usare l’aspirapolvere per raccogliere peli e capelli e, se c’è una bella giornata, approfittatene per tenerli qualche ora al sole.

Non trascurate l’igiene della doccia. Se avete un tappetino antiscivolo lavatelo sempre dopo l’utilizzo. Quelli in gomma in particolare accumulano maggiormente residui di pelle, peli e saponi. Sciacquate accuratamente eventualmente con lo spray disinfettante.

Ogni quanto pulire wc e bidet?

Questi due sanitari richiedono una particolare attenzione. Più persone li utilizzano maggiore è consigliabile la frequenza con cui lavarli. L’ideale è pulirli due volte a settimana. Considerate anche che se il bagno è vicino a una strada vi è un accumulo di polvere non indifferente.

Per igienizzare wc e bidet usate semplicemente una spugna e un rimedio a base di acqua e bicarbonato. Date una passata veloce e torneranno come nuovi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/bagno-di-lusso-bagno-di-lusso-1336164/

ultimo aggiornamento: 11-11-2019

X