Quanto olio di ricino usare come maschera capelli 

Quanto olio di ricino usare come maschera capelli

Vediamo le dosi giuste per ottenere una maschera capelli all’olio di ricino

L’olio di ricino è un particolare olio dal colore giallastro che porta benefici nella cura della propria persona.

I suoi impieghi sono molteplici ed è maggiormente usato nella cura dei capelli in quanto idrata e rende morbida la chioma senza appesantirla.

Se avete una chioma secca che ha un palese bisogno di cure, fare una maschera all’olio di ricino è sicuramente un’ottima soluzione per ridarle morbidezza e lucentezza!

Ma quali sono le dosi giuste?

Per preparare una perfetta maschera all’olio di ricino, ciò di cui avete bisogno è:

  • 2 cucchiai di olio di ricino
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 5 gocce di olio essenziale al rosmarino

La combinazione di questi 3 oli è l’ideale per creare una maschera coi fiocchi!

Procedete mescolando in una ciotola l’olio di ricino, l’olio di cocco e le gocce al rosmarino; quindi applicate la maschera sui capelli bagnati massaggiando tutta la capigliatura e insistendo particolarmente sulle punte in quanto proprio questa zona tende a diventare crespa.

Avvolgete poi i capelli in un panno e lasciate riposare per circa 15 minuti.

Lavate poi con accortezza la vostra chioma di modo da eliminare tutto l’olio presente.

ultimo aggiornamento: 07-12-2015

X