Quanto guadagna una dietologa

In fatto di alimentazione la dietologa è il medico che suggerisce il regime alimentare più idoneo. Ma quanto guadagna una dietologa?

chiudi

Caricamento Player...

La dietista o dietologa è colei che si occupa di nutrizione e studia gli effetti degli alimenti sul metabolismo dell’organismo prendendo in considerazione anche i processi digestivi.

Al fine di assicurare il miglior stato di salute possibile, la dietologa è la consulente che ricerca le reazioni alimentari più idonee in base alle caratteristiche fisiologiche e patologiche del paziente. Altro compito della dietologa, inoltre, è quello di formulare un regime alimentare più adatto alla condizione del paziente, al suo stato di salute, al suo peso corporeo, alla sua massa corporea, alle sue abitudini e suggerisce non solo indicazioni di tipo alimentare, ma anche legate all’attività fisica che dovrebbe svolgere per raggiungere il suo stato ottimale di salute alimentare.

Molti ambiscono a diventare dietologa, ma quanto guadagna una dietologa?

Pare guadagni tanto. Se la dietologa lavora in ospedale in genere i suoi guadagni i aggirano sui 3000-3500 euro, essendo dipendente della struttura ospedaliera, mentre se la dietologa lavora in proprio, privatamente i suoi guadagni si ampliano e diventano dipendenti da fama, esperienza e ore lavorate. Una buona dietologa può arrivare a guadagnare anche 10.000 euro.