Quanto guadagna una commessa di Max Mara? Ecco a voi qualche curiosità sulle addette alla vendita di questa nota griffe.

Lavorare da Max Mara può essere un’esperienza molto stimolante: se amate il contatto col pubblico, avete una buona predisposizione al dialogo e ai rapporti interpersonali, avete una corretta padronanza della lingua italiana e ne conoscete alla perfezione almeno una seconda (inglese o spagnolo in primis), potreste essere assunte come commesse da Max Mara.

Un ambiente di lavoro esclusivo e chic, la possibilità di vendere capi di altissima qualità, di imparare a conoscere tessuti pregiati e di essere sempre al corrente delle ultime tendenze moda da proporre alla clientela, rendono questo tipo di impiego molto ricercato da chi punta a lavorare in un negozio prestigioso.

Generalmente il mestiere di commessa viene bistrattato da chi pensa che sia sottopagato e che le ragazze che svolgono questo tipo di lavoro vengano maltrattate o sottopagate.

In alcuni casi può succedere, ma questo evento si verifica anche in altri ambienti lavorativi.

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-09-2015


Come partecipare come pubblico a Stasera tutto è possibile

Quanto dura iniezione di acido ialuronico alle labbra