Quanto guadagna una commessa di Max Mara

5 errori da evitare in palestra

Quanto guadagna una commessa di Max Mara? Ecco a voi qualche curiosità sulle addette alla vendita di questa nota griffe.

Lavorare da Max Mara può essere un’esperienza molto stimolante: se amate il contatto col pubblico, avete una buona predisposizione al dialogo e ai rapporti interpersonali, avete una corretta padronanza della lingua italiana e ne conoscete alla perfezione almeno una seconda (inglese o spagnolo in primis), potreste essere assunte come commesse da Max Mara.

Un ambiente di lavoro esclusivo e chic, la possibilità di vendere capi di altissima qualità, di imparare a conoscere tessuti pregiati e di essere sempre al corrente delle ultime tendenze moda da proporre alla clientela, rendono questo tipo di impiego molto ricercato da chi punta a lavorare in un negozio prestigioso.

Generalmente il mestiere di commessa viene bistrattato da chi pensa che sia sottopagato e che le ragazze che svolgono questo tipo di lavoro vengano maltrattate o sottopagate.

In alcuni casi può succedere, ma questo evento si verifica anche in altri ambienti lavorativi.

 

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-09-2015

Guide Donna Glamour

X