Quanto guadagna Emma Watson

Vi siete mai chiesti quanto guadagna Emma Watson? Vediamo il cachet di una delle giovani dive più famose a Hollywood.

chiudi

Caricamento Player...

Ha solo venticinque anni, ma già vanta un curriculum cinematografico di tutto rispetto: è Emma Watson, attrice nata a Parigi che abbiamo imparato a conoscere come Hermione nella saga di film dedicati al maghetto Harry Potter, dove si può dire sia cresciuta sul set visto che i film dedicati al mago più famoso tra i ragazzini sono stati girati tra il 2001 e il 2011. Emma Watson, che nel 2014 si è anche laureata in letteratura inglese, oltre ad essere un’attrice ormai affermata e pluripremiata, è anche una modella molto richiesta: testimonial per Burberry nel 2009, è stata scelta nel 2011 come uno dei volti Lancome e nello stesso anno ha ricevuto il premio come ‘Viso più bello del 2011′. E’ stata consulente creativo per il marchio equo e solidale People Tree per il quale ha creato una linea d’abbigliamento, e in collaborazione con la stilista Alberta Ferretti ha realizzato una collezione moda etica ispirata agli anni 60/70. Con tutti questi impegni lavorativi, è normale chiedersi quanto guadagna Emma Watson.

In realtà, lei stessa ha dichiarato che fino ai 17 anni non sapeva nemmeno lei di guadagnare così tanto e di essere milionaria, perché suo padre, proprio per proteggerla dagli eventuali danni che cifre in denaro tanto alte possano creare nella psiche di un’adolescente, ha aspettato che avesse la maturità giusta per farle sapere a quanto ammontava il suo patrimonio.

In un anno Emma Watson guadagna € 31.880.000,00, cifra che facendo varie suddivisioni ammonta rispettivamente a € 2.656.667,00 mensili, € 637.600,00 settimanali e € 127.520,00 giornaliere. Certo, cifre del genere fanno un po’ di invidia, calcolando i tempi di crisi in cui la maggior parte della gente vive, ma forse ci può consolare il fatto che parte dei suoi guadagni sono destinati a fondi di beneficenza, e quindi a persone che hanno situazioni economiche disastrose. Brava Emma!