Come aprire un negozio di scarpe Vans

Se abbiamo una somma da investire aprire un negozio di scarpe Vans potrebbe essere un’ottima occasione lavorativa. Scopriamo se e come è possibile.

chiudi

Caricamento Player...

Le scarpe Vans sono un articolo molto di moda, utilizzate ormai da anni in tantissimi contesti: pratiche e comode, il loro stile non tramonta mai, e negli anni ha resistito anche all’imperversare di tendenze di successo, tanto che queste calzature, molto usate dai surfisti e dagli skaters, sono tra le calzature sportive e per il tempo libero più vendute in assoluto. Ovvio pensare subito che in tempi di crisi come questi aprire un negozio di scarpe Vans costituirebbe oltre che un’opportunità  lavorativa molto redditizia, anche la possibilità di vendere un articolo molto prestigioso e di entrare a contatto con una clientela selezionata, che esige praticità e altissima qualità quando si tratta di acquistare delle calzature. I franchising Vans sono garanzia di successo, e lo si è potuto vedere dall’enorme folla che si è accalcata a Milano in corso Lodi per l’apertura a dicembre 2013 del nuovo punto vendita.

E se siete stati tra i tanti rimasti a bocca aperta di fronte a un successo così esplosivo e vi state chiedendo come aprire un negozio Vans, sappiate che purtroppo questo famoso brand che produce da anni queste tanto apprezzate calzature non concede franchising a privati, ma apre punti vendita sotto il diretto controllo dell’Azienda. Cercando in Google alla voce Aprire un Franchising ne avrete conferma: tra le tante griffes che mettono a disposizione a terzi il proprio marchio per aprire punti vendita in tutta Italia, Vans è purtroppo uno dei pochi che non sono presenti, ma se amate particolarmente questo marchio sul sito della Vans alla voce Lavora Con Noi potete provare ad avanzare la vostra candidatura per la posizione lavorativa più idonea ai vostri studi e alle vostre esigenze.