Quanto fa ingrassare il soldesam gocce

E’ vero che il soldesam gocce fa ingrassare? Se sì, quanto? Scopriamo insieme i principi di tale medicinale.

chiudi

Caricamento Player...

Il Soldesam è un medicinale a prescrizione medica, che contiene il derivato solubile del desametasone. Più precisamente, si tratta dell’estere 21 fosforico sale disodico. Chiariamo che a dosi antinfiammatorie corrispondenti il desametasone 21 – fosfato risulta quasi completamente privo delle proprieta sodio ritentive dell’idrocortisone e di tutti i suoi derivati.

Soldesam agisce rapidamente, ecco perché viene prescritto ad esempio per curare affezioni acute sensibili alla terapia con corticosteroidi. Se preso in gocce, si può stabilire un dosaggio il più adeguato possibile a quelle che possono essere le singole forme da trattare – sempre considerando la gravità dell’affezione e la reattività alla cura di ogni singolo paziente, ovviamente.

E’ interessante la posologia decrescente che si può impostare, di modo da somministrare inizialmente la dose ottimale e piano piano “disintossicare” progressivamente l’organismo da tale farmaco.

Con Soldesam si tratta una terapia chiamata “corticoterapia antinfiammatoria ed antiallergica”, ma anche artrosi degenerativa e post-traumatica, oppure poliartrite cronica evolutiva, spondilartrite anchilosante, stati asmatici, dermatiti e dermatosi allergiche.

Le gocce hanno degli effetti collaterali che possono essere: infezioni micotiche sistemiche, tubercolosi, ulcera peptica, psicosi, herpes oculare simplex. Attenzione particolare va fatta trattando pazienti con diabete, ma anche osteoporosi, infezioni acute e croniche e ovviamente gravidanza.
L’aumento del peso non è riscontrato in tutti i pazienti, per cui se fa ingrassare, dipende da soggetto a soggetto. Consultare sempre il medico per consigli e informazioni ulteriori.