Quanto durano perdite marroni dopo Norlevo

Pillola del giorno dopo: quanto durano perdite marroni dopo Norlevo? Ecco qualche indicazione rispetto al farmaco.

chiudi

Caricamento Player...

Quanto durano perdite marroni dopo Norlevo? È questa una domanda ricorrente dopo l’assunzione della cosiddetta “pillola del giorno dopo”.

Norlevo è, infatti, una delle pillole del giorno dopo che consentono di evitare la gravidanza in seguito a rapporti sessuali non protetti.

L’assunzione del farmaco deve avvenire entro 72 ore dal rapporto, ma prima viene assunto e maggiori sono le probabilità che la pillola del giorno dopo sia efficace, anche se si tratta di un prodotto farmaceutico comunque molto efficace se si considera che se assunto tra le 12-24 ore successive dal rapporto la sua efficacia si aggira intorno al 95% e diminuisce oltre questo tempo.

Tuttavia si tratta di contraccettivo con minor efficacia generale rispetto agli altri ed è quindi consigliata l’assunzione solo in casi urgenti e imprevisti.

Norlevo previene l’ovulazione e non ha effetti sulla mucosa uterina così come sui livelli di progesterone, quando assunta dopo l’ovulazione, inoltre, se assunta dopo l’avvenuto annidamento la pillola del giorno dopo non produce alcun effetto, nemmeno abortivo.

L’assunzione del Norlevo non produce effetti collaterali importanti se non senso di nausea o cefalea comuni all’assunzione anche di altri farmaci, tuttavia è frequente il verificarsi di spotting o variazioni nel ciclo mestruale.

Possono verificarsi dunque perdite marroni dopo Norlevo che sono del tutto normali. L’assunzione del Norlevo, infatti, può mostrare la sua efficacia proprio attraverso la comparsa di spotting di perdite marroni della durata di qualche giorno, il ciclo mestruale potrebbe anticipare o posticipare, essere più scarso o più lungo rispetto alla norma e tutto questo perché l’organismo riceve improvvisamente un apporto ormonale differente dal solito e questo lo induce ad avere uno scompenso, a far fronte a una situazione in cui i suoi valori normali sono alternati.

Tutto in ogni caso torna alla normalità nei giorni successivi (di solito entro una settimana) e comunque il ciclo ritornare nella sua normalità già dal mese successivo.

Non è facile definire quanto durano perdite marroni dopo Norlevo, si tratta di un dato soggettivo che non può essere definito e stabilito per tutte le donne con uno stesso numero di giorni, così come diversa potrebbe essere la manifestazione di queste perdite marroni, la quantità, gli altri effetti riscontrati.