Quanto costa un’ecografia privata

Quanto costa un’ecografia privata? Scopriamolo insieme.

Quando abbiamo bisogno urgente di sottoporci ad un’ecografia molto probabilmente non possiamo o non vogliamo aspettare i tempi previsti dal Servizio Sanitario Nazionale, che sono spesso lunghi ed offrono la possibilità di fare questo esame solo dopo due o tre mesi.

In casi come questo è obbligatorio ricorrere a una struttura privata: ve ne sono tante che operano in tutta Italia, ed alcune hanno anche prezzi relativamente convenienti, ma soprattutto potremo avere modo di effettuare la nostra ecografia di lì a pochi giorni, senza alcuna lista d’attesa, e nell’eventualità vi sia la necessità di ripeterla una seconda volta potremo scegliere di essere seguiti sempre dallo stesso medico e senza nessun problema.

Ma quanto costa un’ecografia privata? E’ vero quel che si dice che il prezzo per un esame di questo tipo può arrivare a superare i 100 euro? Purtroppo sì. Il prezzo varia dai 60 ai 150 euro, in base al tipo di struttura scelta e allo specialista da cui decidiamo di farci assistere.

Però il costo dell’ecografia eseguita si può portare in detrazione al momento di compilare l’Unico/730: ai fini fiscali la fattura/ricevuta fiscale emessa al momento del pagamento deve riportare nome, cognome e codice fiscale del contribuente.

ultimo aggiornamento: 26-11-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X