Quanto costa un parrucchiere a Madrid

Madrid, la capitale della Spagna offre grandi opportunità a chi cerca un parrucchiere. Quanto costa, mediamente?

chiudi

Caricamento Player...

Taglio e piega meno di 20 €? Certo che sì, a Madrid i parrucchieri espongono tariffe davvero molto basse, ecco perché spesso ci meravigliamo di tali prezzi, tanto da storcere il naso e non fidarci.

Tuttavia è la verità: in Spagna generalmente tutto quanto – dai beni di prima necessità, ai servizi, agli alcolici – è meno costoso rispetto all’Italia. Ecco anche svelato il fatto che molti studenti scelgano di andarci in Erasmus e molti altri di trasferircisi direttamente.

La qualità della vita, tra l’altro, a Madrid è mediamente più alta rispetto a quella di Roma. Ci credete? Già, perché i trasporti sono più semplici da utilizzare e le questioni burocratiche meno macchinose.

Spesa, acqua, luce e gas: anche le spese fisse sono più basse. Ovviamente dipende dal periodo dell’anno che consideriamo, tuttavia se si considera che nella maggior parte della Spagna – soprattutto nel sud – l’nverno non è particolamente rigido, a conti fatti la convenienza c’è!

Una cosa che non si sa? E’ che le linee Adsl sono tra le migliori d’Europa! Mai sentito parlare della celebre Movistar o Orange? Queste sono tra le maggiori a Madrid, ovviamente coadiuvate da Vodafone.

E il cibo? Mangiare fuori è costoso? Ci sono tantissime catene di supermercati e centri commerciali, ma i beni di prima necessità sono più accessibili. Un esempio carino è che si possono comprare pane e latte ad esempio anche dal benzinaio!