Volete avere un bambino seguendo la tecnica della maternità surrogata, ma non sapete a chi rivolgervi? Niente paura, ecco quanto costa in Inghilterra.

Siete alla ricerca di un figlio, ma non riuscite a concepirlo naturalmente con il vostro partner? Oppure siete una coppia omosessuale che desidera ardentemente la gioia di avere un bambino? Allora, se avete a disposizione un nutrito budget, potete ricorrere alla maternità surrogata, meglio nota come utero in affitto. In Inghilterra il numero dei bambini nati da madri surrogate è salito negli ultimi anni del 255%.

In questo Paese la pratica in questione non è illegale, a differenza dell’Italia, ma è consentito affittare un utero solo per aiutare amici o parenti e alla mamma surrogata non viene dato denaro, solo un rimborso per le spese.

In altri Paesi, tuttavia, si tratta di una pratica molto costosa: infatti negli Stati Uniti occorrono circa 100 mila dollari, per l’Ucraina servono circa 50 mila euro, mentre per l’India 20 mila euro.

 


Quali sono cliniche per ovodonazione in Italia

Modello abito da sposa Victoria di Svezia