quanto costa la scuola elementare privata a Torino

Al nord molte persone scelgono di mandare i propri figli in una scuola esclusiva. Scopriamo quanto costa la scuola elementare privata a Torino.

chiudi

Caricamento Player...

Torino è una città multirazziale, e la percentuale di bambini stranieri nelle classi è decisamente alta. Alcuni genitori non gradiscano la cosa, pensando che la presenza in aula di alunni che non hanno alcuna conoscenza della lingua italiana possa rallentare decisamente il programma di studi, e così decidono di mandare i propri figli in una scuola elementare privata.

Ma quanto costa la scuola elementare privata a Torino?

Innanzitutto c’è da dire che ce ne sono diverse, e tutte molto valide, come ad esempio il Collegio Sacra Famiglia, un Istituto che non opera a moduli ma attraverso l’affiancamento agli insegnanti tradizionali di docenti di inglese, musica, nuoto, educazione motoria ed educazione all’immagine; sono previste anche iniziative solidali, ludiche e di gruppo. I genitori vengono informati delle attività scolastiche e del rendimento dei ragazzini attraverso riunioni di classe e incontri settimanali col personale docente.

Ai piedi del Po, nei pressi del Ponte Umberto I, è situata invece la Saint Denis School, una scuola bilingue italiano-inglese che accoglie bambini italiani ma anche provenienti da altre parti del mondo, con docenti di madrelingua inglese e francese oppure italiani ma che hanno ampliato il loro programma di studi all’estero.

I bambini vengono seguiti dal personale docente che li aiuta non solo ad apprendere ma anche ad imparare come apprendere, nel rispetto delle esigenze dei genitori in un orario scolastico strutturato in maniera equilibrata e ricco di attività pomeridiane ludiche e sportive.

La Saint Denis School è centro di preparazione didattica alle Certificazioni Cambridge e propone nel corso dell’ anno uscite didattiche, vacanze studio e scuole estive.

Naturalmente visitando i siti dedicati a queste scuole non si accenna minimamente a quale possa essere la cifra da sborsare per la retta mensile, bisogna contattare la segreteria della scuola e fissare un appuntamento, in ogni caso sappiate che Istituti così esclusivi chiedono di solito una quota mensile che può oscillare dai 700 ai 1000 euro, escluse naturalmente le spese aggiuntive relative al materiale didattico.