Quanto costa il bitest in ospedale

Info e costi del bitest in ospedale

chiudi

Caricamento Player...

Il bitest – o duo test – è un prelievo di sangue che viene fatto alle future mamme che decidono di sottoporsi all’esame di translucenza nucale, l’esame che indaga se il proprio feto possa avere la sindrome di Down.

Questo tipo di test non è obbligatorio, e viene fatto nel caso in cui le mamme abbiano superato i 40 anni o se in famiglia è presente almeno un membro con la sindrome di Down.

La soglia d’età per il test è un dato valido per fare l’esame in quanto le donne oltre i quaranta hanno un rischio di mettere al mondo un figlio disabile in una percentuale di 1 su 40, dato che si abbassa a 1 su 1000 nel caso in cui la donna abbia meno di trent’anni.

Per quanto riguarda il costo di questo tipo di esame, se ci si rivolge a un ospedale la tariffa è solo quella del ticket (il cui importo varia da regione a regione) mentre se si decide di rivolgersi a privato, la prestazione ha un costo che varia tra i 70 e i 150 euro.

Hai trovato interessante questo articolo?
Allora clicca qui per leggere anche “Quanto costa il bitest privatamente