Potenzialità di business nel nuovo millennio? Le agenzie per single! Quanto costa aprirne una? Vediamo insieme pro e contro!

Si tratta di agenzie di incontri, per amici, single e coloro che cercano l’anima gemella. Come fare a sfruttare questo trend?

Aprire un’agenzia per single non è facile, dal momento che in questi ultimi periodi se ne sentono di ogni circa la reale affidabilità delle stesse. Innanzitutto, se si tratta di franchising, sarà la casa madre a dettare le linee guida, il prezzario e gli oneri di entrambe le parti.

Ovviamente si deve cercare una location adatta. Non in periferia delle città, ad esempio, ma centrale e per quanto possibile in un contesto professionale, come ad esempio un immobile storico o un interno adibito a ufficio che possa dare l’idea di serietà e affidabilità alla clientela.

Si parla di quote che partono dai 5.000 Euro a salire per aprire un’attività in franchising. Ci sono ovviamente diverse scuole di pensiero, da quelle basiche, a quelle che invece richiedono investimenti più importanti.

Un’altra delle agenzie in franchising che si offre di supportare gli affiliati, ad esempio, arriva a chiedere 20.000 Euro e delle royalties mensili che vanno dai 300 ai 400 Euro.

I contratti sono generalmente quinquennali, ma non si richiede una preparazione tecnica di nessun tipo, come titoli di studio specifici o esperienza pregressa nel settore.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-11-2015


Quanto costa trattamento botox capelli a Milano

Quanto costano gli esami per la pillola