Quanto bollire uovo sodo

5 errori da evitare in palestra

Bastano 5-6 minuti per far bollire l’uovo sodo. Un’eccessiva bollitura può far perdere all’uovo le sue qualità nutritive.

Cucinare un uovo sodo sembra molto semplice, ma lo è solo se viene fatto nel modo giusto.

Se l’uovo che si utilizza è fresco, farlo bollire troppo a lungo o troppo poco, non consente all’uovo di mantenere inalterate le sue proteine che tendono (con una bollitura troppo prolungata) a indurirsi e diventare gommose. Quando questo avviene si crea un anello verdastro intorno al tuorlo.

L’uovo sodo deve quindi bollire solo 5-6 minuti, qualche minuto in più se l’uovo è in prossimità della sua scadenza.

Dopo la bollitura l’uovo sodo andrebbe consumato subito, o dopo poco tempo conservandolo in questo secondo caso nel frigorifero intatto.

Basta poco per preparare uova sode di qualità, ma altrettanto poco per alterarne le sostanze nutritive e di conseguenza la qualità e il gusto.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-10-2014

Donna Glamour Guide

Per favore attiva Java Script[ ? ]