Esercizi per prepararsi al sesso anale

Il sesso anale è una delle esperienze sessuali tabù: per provare piacere in modo naturale occorre prepararsi mentalmente e con piccoli accorgimenti pratici.

chiudi

Caricamento Player...

Il piacere sessuale ha forme diverse che trasmettono a chi è coinvolto nel rapporto sensazioni di desiderio ed eccitazione.

Ogni coppia vive questi momenti a modo suo, ma l’esperienza sessuale è fatta di molte sfaccettature differenti, che vanno dal sesso comunemente noto a quello orale, a quello anale.

Il sesso anale, tra tutte, è l’esperienza sessuale meno conosciuta dalla maggior parte delle coppie, un tabù.

Prepararsi al sesso anale implica anzitutto mettersi nella condizione mentale adatta, quindi per prima cosa occorre volerlo realmente e a questo punto mettere da parte tensione e nervosismo per provare piacere in modo naturale.

Secondariamente, come avviene normalmente prima di avere qualsiasi tipo di rapporto sessuale, anche nel caso del sesso anale occorre adottare misure igieniche per evitare di incorrere nel rischio di trasmissione di infezioni.

L’uso di un lubrificante, meglio se intimo e a base di acqua, inoltre aiuta a rendere la penetrazione più delicata.

Un esercizio utile nella preparazione al sesso anale è la stimolazione dell’ano per rilassarlo, dilatarlo e provare così maggiore piacere. La stimolazione può essere compiuta mediante le dite oppure con giocattoli sessuali anali.

Naturalmente, se si tratta della prima volta, la penetrazione dovrà avvenire molto delicatamente, a poco a poco e sempre effettuando quei gesti che coinvolgono il tatto e che sono utili ad aumentare la sensazione di piacere.