Quanto aceto di mele usare per il bagno

Vediamo quanto aceto di mele usare per il bagno per apportare notevole beneficio alla nostra pelle irritata.

L’aceto di mele è uno di quei rimedi naturali conosciuto principalmente per l’utilizzo che se ne fa in cucina; in realtà, questo prezioso elemento può avere molteplici utilizzi, alcuni dei quali apportano effetti decisamente positivi al benessere della persona: imparando quanto aceto di mele usare per il bagno potremo avere prova di quanto esso sia valido nella cura della pelle, specie quella arrossata o delicata.

Dovete sapere che l’aceto di mele ha proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, rivitalizzanti e antimicotiche: usato sui capelli come lozione è utile per donare loro idratazione e lucentezza specie se appaiono secchi per via del calore eccessivo della piastra o del phon, ha un favoloso effetto antiforfora ed è in grado di attenuare le macchie della pelle comparse di recente in seguito ad esposizione prolungata al sole. Inoltre, ha effetto lenitivo e rinfrescante, destressante e antidolorifico per muscoli stanchi e contratti. Se siamo reduci da una settimana lavorativa particolarmente ‘tosta’, ci sentiamo pieni di dolori e siamo in preda all’ansia, tutto quello di cui abbiamo bisogno è un bel bagno caldo a base di aceto di mele.

Quanto aceto di mele usare per il bagno?

La dose giusta per godere di un buon bagno rilassante è 250 ml di aceto di mele, da diluire nella vasca da bagno che avremo precedentemente riempito con dell’acqua tiepida: venti minuti immersi in questa soluzione doneranno al nostro corpo un effetto di sedazione immediato, un vero toccasana rilassante e decontratturante. Questo tipo di bagno è consigliabile tutte le volte che abbiamo bisogno di concederci una coccola riposante dopo periodi molto stancanti, ma anche se abbiamo l’epidermide secca e irritata e abbiamo una sensazione di prurito diffusa per tutto il corpo: l’azione lenitiva dell’aceto di mele non tarderà a farsi sentire, e la nostra pelle apparirà immediatamente morbida e vellutata.

 

ultimo aggiornamento: 22-12-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X