Quanti esercizi di Kegel fare al giorno

Gli esercizi di Kegel sono utili a donne in gravidanza e a chi soffre di incontinenza. Ecco modalità e tecniche di svolgimento.

Gli esercizi di Kegel sono molto utili a donne in gravidanza o a chi soffre di incontinenza urinaria in quanto sono mirati ad esercitare i muscoli del pavimento pelvico mediante contrazioni volontarie.

Si tratta di esercizi ideati dal professore e ginecologo Kegel consistenti nella contrazione e rilassamento, secondo modalità e sequenze precise, dei muscoli pubococcigei che si trovano nel cosiddetto pavimento pelvico.

Questi muscoli sono individuabili in modo semplice che consiste nell’interruzione del flusso urinario mentre si fa pipì.

Successivamente alla loro individuazione gli esercizi di Kegel si possono eseguire in qualsiasi altra circostanza e in ogni altro momento della giornata mediante contrazioni volontarie più intense e più dolci alternativamente e intervallate da brevi pause.

Relativamente a modalità e tecniche, gli esercizi di Kegel prevedono:

  • lo svuotamento della vescica prima dell’inizio degli esercizi;
  • la contrazione dei muscoli del pavimento pelvico per 5 minuti;
  • il rilassamento degli stessi in modo completo e contando fino a 10 prevedendo un tempo di rilascio doppio rispetto a quello di contrazione;
  • la ripetizione degli esercizi in serie da 10 per 3 volte al giorno – indicativamente mattina, pomeriggio e sera – con la possibilità però di ripetere gli esercizi anche in ogni altro momento della giornata e in ogni luogo.

In genere, chi esegue questi esercizi per alleviare il problema dell’incontinenza urinaria, ha giovamento dopo 4-6 settimane di esercizi ripetuti con costanza ogni giorno, ma nelle donne in gravidanza si tratta di esercizi che danno immediato sollievo sia per quanto riguarda l’incontinenza che può presentarsi soprattutto nel secondo trimestre di gravidanza, sia per ciò che concerne l’allenamento del pavimento pelvico in previsione del parto.

ultimo aggiornamento: 29-10-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X