Quante gocce di Xanax si possono prendere per dormire

Lo Xanax (Alprazolam) è un farmaco indicato principalmente nella cura del disturbo da attacchi di panico. Fa parte della categoria delle benzodiazepine.

chiudi

Caricamento Player...

Lo Xanax, principio attivo Alprazolam, è un medicinale utile nel trattamento degli stati di panico. Ne viene consigliato l’utilizzo in casi di pazienti soggetti a stati psicologici difficili talmente intensi da arrivare a comprometterne le azioni quotidiane abituali.

Questo farmaco si può trovare in 5 varianti:

  • Xanax compresse a rilascio prolungato 0,5 mg, 1 mg, 2 mg, 3 mg
  • Xanax gocce orali 0,75 mg/ml, soluzione

Xanax posologia

L’Alprazolam in gocce o in compresse, non è specifico per disturbi del sonno, ma può indurre la guarigione dall’insonnia conseguentemente alla risoluzione dei nostri problemi di stress.

Come tutte le benzodiazepine se somministrato in forma leggera crea una semplice sedazione, mentre aumentando la dose può provocare sonnolenza. Pertanto la cosa migliore è sempre chiedere consiglio al tuo medico di fiducia, che ti saprà dire se lo Xanax è il farmaco adatto a guarire le cause della tua insonnia oppure se devi usare altri farmaci.

In caso di sovradosaggio la prima cosa da fare è chiamare il medico o recarsi al più vicino ospedale. Una quantità eccessiva di questo medicinale potrebbe risultare critica, e causare da semplice sonnolenza, alterato coordinamento o disartria, fino a stati di coma o addirittura morte.

Xanax, effetti collaterali

Il farmaco Xanax può causare effetti indesiderati su alcuni soggetti. Come per altre benzodiazepine questi effetti si manifestano principalmente a inizio trattamento, e tendono a svanire riducendo le dosi o con il proseguimento della terapia.

Ecco quali sono quelli più frequenti: disorientamento, stato confusionale, ansia, insonnia, nervosismo, irritabilità, problemi di coordinazione, disturbi dell’attenzione, vertigini, tremore e nausea.

Ne è sconsigliato l’utilizzo da parte di soggetti che soffrono di: grave insufficienza respiratoria, sindrome da apnea notturna, miastenia e insufficienza epatica. Per questi motivi prima di farne uso è sempre consigliato chiedere un parere medico.