La dieta della luna è davvero rivoluzionaria: scopriamo insieme come e quando farla.

Da sempre è risaputo che la luna, con la sua attrazione gravitazionale, è in grado di influire sulla quantità e sull’andamento dell’acqua contenuta all’interno del corpo di ciascuno di noi. La cosiddetta dieta della luna sfrutta il potere del satellite terrestre per purificare il corpo, aiutandovi anche a perdere peso rapidamente e senza metodologie eccessivamente drastiche e troppo proibitive. Tra i risultati più facilmente tangibili e raggiungibili da tutti c’è sicuramente la perdita di circa 2 chili in 24 ore, un traguardo tanto ambito quanto comune, ma il potenziale è molto più alto.

Il piano base della dieta della luna prevede un giorno di digiuno della durata di 24 ore, durante il quale potrete consumare soltanto acqua e succo di frutta, da seguire rigorosamente durante la luna piena.

Per quanto riguarda gli effetti benefici, durante la giornata di digiuno il vostro corpo verrà purificato dalle tossine in eccesso presenti nel nostro organismo, e potrete perdere fino a 6 kg di peso in un giorno.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


10 idee regalo bijoux vintage

Quanto olio di ricino usare sulle unghie