Quali sono le medicine a base di ketoprofene?

Forse non lo conoscete con il nome di ketoprofene, ma semplicemente come il principio attivo di Oki e molti altri farmaci: scopriamo a cosa serve e in quali medicinali lo troviamo.

chiudi

Caricamento Player...

Il ketoprofene è un antinfiammatorio non steroideo usato per il trattamento di infiammazioni e dolori di varia natura (in quanto analgesico, antinfiammatorio e antipiretico).
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/salute-benessere/ketoprof

Tra le medicine a base di ketoprofene troviamo i famosi Oki antinfiammatorio, Fastum gel, Lasonil e Orudis compresse. Tuttavia, ci sono molti altri farmaci a base di ketoprofene, come: Axorid, Euketos, Rofixidol Infiammazione e Dolore, Orochet, Ketoret, Isofenal, Keplat, Ketoprofene Sale di Lisina, Ketodol, Lisactiv, Oralcare, Ketoselect, Liotondol, Steofen, Alket, Flexen, Artrosilene, Dolgosin, Kelis, Ibifen, Ketalgesic, Yerasel, Ardbeg, Ketoplus.

Effetti collaterali e controindicazioni

È controindicato in casi di ipersensibilità ai farmaci antinfiammatori non steroidei e all’acido acetilsalicilico. Non va somministrato in caso di gastrite, ulcera, insufficienza renale grave, insufficienza cardiaca grave, nei bambini al di sotto dei 6 anni di età e a donne in gravidanza e allattamento. La sua assunzione è consigliata vicino ai pasti per minimizzare l’insorgenza di effetti collaterali di natura gastrica.

Farmaci compresse
https://pixabay.com/it/pillole-farmaco-compresse-bottiglia-384846/

Tra gli effetti collaterali possibili ricordiamo: anemia, nausea, vomito, ulcera, gastrite, insufficienza cardiaca e renale, rash cutanei, mal di testa, sonnolenza. In caso di sovradosaggio si raccomanda la lavanda gastrica; i sintomi da intossicazione comprendono vomito, sonnolenza, dolori addominali, ed emorragia gastrointestinale.

Ibuproferne e Ketoprofene: la differenza

Entrambi fanno parte dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), sono derivati dell’acido propionico e hanno proprietà analgesiche, antinfiammatorie e antipiretiche.

Il ketoprofene viene utilizzato principalmente per la cura di artriti reumatoidi e osteoartriti. L’ibuprofene, invece, viene utilizzato principalmente nel trattamento di malattie reumatiche di lieve e media intensità. Ha meno effetti collaterali e minore gastrolesività rispetto al ketoprofene e la sua azione antidolorifica consente di sedare qualsiasi tipo di dolore.

https://pixabay.com/it/pillole-farmaco-compresse-bottiglia-384846/