Quali sono le proprietà del germe di grano

Scopriamo i benefici e le proprietà del germe di grano

chiudi

Caricamento Player...

Il germe di grano è l’embrione del grano, ossia il seme da cui nasce la pianta.

Ultimamente viene molto usato per i benefici che dà… ma quali sono queste proprietà?

Innanzitutto, il germe di grano combatte il colesterolo cattivo preservando la corretta salute di vene e arterie; questo è possibile poiché il germe è ricco di Omega 3, una sostanza benefica di cui anche il pesce è ricco.

In secondo luogo, il germe di grano è un valido alleato per combattere l’acne, anche in età adulta. La sua efficacia si nota sia ingerendo il prodotto che utilizzando creme e oli che contengono il germe.

Rimanendo sempre in tema epidermico, l’olio al germe di grano allevia pruriti e infiammazioni dovuti al sole o alla depilazione e viene usato per idratare smagliature, rughe e pelli secche che tendono a screpolarsi, specie d’inverno.

In terzo luogo, il germe di grano fa bene a tutti i tipi di capelli, in quanto ne ristabilisce il corretto pH idratando i capelli secchi, seccando quelli grassi e facendo scomparire la forfora.

Infine, sembra essere un valido alleato per contrastare i radicali liberi e aumentare la fertilità – specie negli uomini – grazie al suo alto contenuto di Vitamina E.