Quali sono farmaci da banco per premenopausa

Prima della menopausa vi è la premenopausa, quel periodo che – come dice la parola stessa – la precede. Quali sono i farmaci da banco adatti?

chiudi

Caricamento Player...

Come abbiamo detto, la premenopaisa precede l’entrata vera e propria nella menopausa. Questo periodo dura alcuni anni, non è certo breve.

In questi anni, infatti, si impara a riconoscere tutta una serie di sintomi che si iniziano a manifestare via via più intensamente. C’è da premettere che c’è donna e donna, e sintomo e sintomo: va da sè, dunque, che tutte noi siamo diverse e necessitiamo di aiuti differenti.

Si parla innanzitutto dell’alterazione della frequenza ciclo mestruale, della tanto temuta secchezza vaginale, ma anche del gonfiore addominale e tensione mammaria. Infine, citiamo anche le vampate e la sudorazione. Sbalzi d’umore, ipersensibilità, irritabilità, insonnia, stanchezza sono solo alcuni dei sintomi psicologici, invece, che variano come abbiamo detto da soggetto a soggetto.

Esistono per fortuna diversi farmaci da banco che possiamo acquistare in tutta tranquillità per contrastare questi disturbi. Clinnix, ad esempio, contiene isoflavoni di soia, magnesio, triptofano, betacarotene e Vitamina E per imitare alcuni effetti degli estrogeni che vengono a mancare durante la menopausa ed assicurare così un mantenimento del benessere femminile.

Citiamo anche Donnamag a base di magnesio, per ripristinare il benessere fisico ma anche emotivo di cui tutte noi abbiamo necessità durante questo periodo delicato.

Anche Estromineral, infine, è atto ad alleviare i sintomi della premenopausa e della menopausa in tutta serenità.