Quali sono benefici argilla rossa

Argilla rossa: cos’è e quali sono i suoi benefici?

chiudi

Caricamento Player...

L’argilla è un minerale, meglio definito come un complesso di minerali, tra cui troviamo il silicato d’alluminio, il più importante tra quelli presenti perchè si presente allo stato  puro; il calcio, il ferro, il magnesio svolgono invece la funzione di accompagnamento, determinando la differente colorazione delle argille:  bianca, verde, rosa, gialla, rossa ecc..

Tutte le argille posseggono delle importanti proprietà, tra cui:

  • Proprietà antisettica:  le argille hanno la capacità di attrarre ed assorbire le tossine ed i batteri  dalla pelle e dall’intestino, il tutto grazie ad un semplice lavaggio. Se abbinata all’acqua, infatti, per esempio con i bagni, i fanghi, i cataplasmi, e gli impacchi ecc l’argilla cede alla pelle i suoi preziosi minerali, assorbendo le tossine ed eliminando le cellule morte.
  • Proprietà assorbente: la sua struttura micro-molecolare le conferisce capacità di assorbenza di odori, gas, sostanze tossiche, veleni. Viene usata infatti per le pelli che hanno una tendenza acneica. I pori della pelle vengono infatti purificati svolgendo anche un’azione di prevenzione.
  • Proprietà cicatrizzante: grazie alle proprietà antisettiche e assorbenti l’argilla di conseguenza è molto indicata per curare ferite e piaghe. Inoltre è molto efficace in caso di ustioni e bruciature, in quanto placa il calore della zona ustinata ed aiuta la pelle a rigenerarsi in poco tempo. Sono utili quindi impacchi di argilla fredda nella zona ustionata, da applicare dopo la bruciatura. Per la puntura di insetti, invece, basta applicare delle gocce di argilla per allontanare il prurito.

ARGILLA ROSSA nella cosmesi:

Svolge un’azione detossinante e purificante sulla pelle inoltre aiuta a ridurre la formazione di rughe lasciando la pelle luminosa e rivitalizzata. L’argilla rossa svolge anche un’importante funzione stimolante a livello circolatorio, migliorando il colorito della pelle e riducendo i rossori. E’ indicata per le pelli sensibili e soggette a couperose e arrossamenti. Si utilizza nella realizzazione di fanghi snellenti in associazione ad altri rimedi naturali. Ha un effetto stimolante sul cuoio capelluto, ed è particolarmente adatta per chi ha un colore di capelli che va sul bruno o rosso. Viene utilizzata infatti per la realizzazione di creme, maschere, impacchi , gel per capelli, oltre che per lozioni, bagnoschiuma, e saponi specifici. L’argilla rossa è inoltre utilizzata anche nella realizzazione di prodotti per maquillage.