Quali sono sintomi diabete gestazionale

Durante la gravidanza è possibile che si manifesti una particolare forma di diabete, detto diabete gestazionale. Ecco i sintomi.

chiudi

Caricamento Player...

Durante la gravidanza tutte le future mamme devono curare la propria salute e quella della creatura che portano in grembo. Tuttavia, l’attenzione va raddoppiata nel caso in cui insorga il cosiddetto diabete gestazionale, un disturbo che impedisce al corpo di produrre insulina sufficiente per controllare a pieno i livelli di zucchero nel sangue, che possono diventare molto alti e di conseguenza pericolosi per il bambino.

Per quanto riguarda le analisi e i valori, in presenza magari di sintomi piuttosto chiari, ci si basa anche solo sulla misurazione della glicemia a digiuno, superiore a 126 mg/dl o un valore occasionale superiore a 200 mg/dl rilevati almeno in due occasioni.

I sintomi di questa patologia sono piuttosto chiari: aumento ingiustificato della sete, frequente bisogno di urinare, perdita di peso corporeo nonostante l’aumento della fame, nausea e vomito (molto comuni in gravidanza e quindi poco significativi), disturbi della vista e infezioni frequenti come cistiti e candidosi.

Una dieta sana, in casi come questi, dev’essere ricca di carboidrati complessi e povera di grassi, equilibrata e composta da alimenti a basso valore glicemico (IG).