I prodotti della beauty routine mensile non sono molti, ma sono comunque utili alla bellezza del nostro viso e del nostro corpo.

E’ ovvio che la salute e la bellezza del viso e del corpo sono importanti, e se è vero che siamo ciò che mangiamo, altrettanto vero è che vi sono dei rituali abituali di cura personale a cui non dobbiamo assolutamente rinunciare per essere sempre al top: oltre ai cosmetici che usiamo quotidianamente per migliorare l’aspetto della nostra pelle, non bisogna tralasciare di utilizzare i prodotti della beauty routine mensile, perché sono fondamentali nonostante vengano usati meno spesso.

Una volta al mese è bene recarci dall’estetista per effettuare una pulizia viso profonda, per liberare i pori ostruiti e favorire il restringimento di quelli dilatati donando alla nostra pelle un aspetto più giovane e luminoso. Data la delicatezza di questo trattamento, è consigliabile rivolgersi a una professionista per l’applicazione di eventuali prodotti post-pulizia. Un altro trattamento da eseguire mensilmente dall’estetista è costituito dal bagno di paraffina alle mani e ai piedi, utile per ammorbidire la pelle ed eliminare callosità e inspessimenti prima di eseguire la manicure estetica e il pedicure curativo.

Tra i prodotti della beauty routine mensile, abbiamo anche lo scrub per il corpo: un esfoliazione profonda, che aiuta ad eliminare le cellule morte e i residui dell’abbronzatura se siamo a fine estate. La pelle appare meravigliosamente liscia e morbida al tatto. Se non si vuole ricorrere all’estetista il gommage si può acquistare in qualsiasi profumeria o erboristeria: i più efficaci? Guam e Collistar senza ombra di dubbio, eccellente qualità e risultati garantiti.

Un altro gesto molto importante della beauty routine mensile è caratterizzato dalla ceretta (anche se alcune persone non possono aspettare un mese a causa della velocità di ricrescita del pelo): da effettuare in un salone di bellezza o anche da sole, con la cera a freddo in strisce di Vichy o di Lycia, con il rullo scaldacera oppure con la cera tradizionale con il pentolino, quest’ultima se si è particolarmente abili a usare la spatola per stenderla sulla pelle.

La cura della nostra persona non va mai presa sottogamba, non dimenticatelo!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-12-2015


Idee alberelli patchwork di Natale

Come curare ficus in inverno