Quali malattie possono essere trasmesse per via sessuale? Vediamo un po’ quali sono quelle relative al sesso orale, in particolare.

La Gonorrea, prima di tutto, è un’infezione acuta, spesso nelle mucose intime, ma talvolta localizzata in zone non genitali come la faringe. Può essere asintomatica, ma se non opportunamente curata può portare a complicanze: nell’uomo a epididimite, sterilità, prostatite, infezione ghiandolare; nella donna a bartolinite, gravidanza extrauterina, sterilità.

Herpes Simplex, molto famoso e in due varietà: una responsabile dell’herpes labiale e una dell’herpes genitale. L’herpes può essere asintomatico ed essere rilasciato dalla mucose infette. E’ ricorrente, con piccole vescicole rotondeggianti che tendono a riunirsi a grappoli, piene di liquido chiaro. Si localizzano sulle labbra e sui genitali, dopo alcuni giorni le vescicole si rompono.

L’AIDS (o Sindrome da immunodeficienza acquisita) è causata dal virus HIV e comporta un progressivo deterioramento delle funzioni del sistema immunitario. L’infezione si contrae per contatto diretto tra piccole lesioni della cute o delle mucose con sangue. Attualmente non esistono vaccini che possono prevenire l’infezione da HIV, l’unica difesa è la prevenzione: evitare rapporti sessuali non protetti sia etero che omosessuali, sia anali che vaginali o orali, con partner occasionali o con partner sospetti e nel dubbio utilizzare il profilattico.


Come decolorare i peli del corpo

Come scegliere coppa tiralatte