Quali cani hanno occhi azzurri

Ci si chiede da cosa derivi l’occhio azzurro, rarità nelle razze canine. Vediamo un po’ insieme da cosa è data e quali sono le razze di cani interessate.

Il colore degli occhi nei cani, in questo caso l’azzurro, può presentarsi in quattro circostanze ben definite. Vediamo quali.

La prima è nient’altro che un effetto collaterale del gene Merle. Cosa succede? Semplicemente i pigmenti sono diluiti a random e quando accade si riconosce anche il tartufo a chiazze rosa e nere, oppure blu.

Un’altra circostanza in cui spesso si hanno cuccioli con gli occhi azzurri si riscontra in quelle razze in cui la colorazione del manto attorno agli occhi è bianca, quindi priva di pigmento. Se le cellule prive di pigmento abbondano sul muso, attorno agli occhi c’è la possibilità che anche le cellule dell’occhio siano prive di pigmento e quindi azzurre. Boxer bianco, Amstaff, Pitbull e Dogo ne sono un esempio.

Quando abbiamo poi il gene C, il cane è albino. In realtà non ci sono casi confermati di albinismo nei cani, ma esistono molti stadi intermedi. Infine gli occhi blu possono presentarsi come carattere ereditario di un gene a se stante, non legato a carenze di pigmento come dicevamo sopra. Esempi? Husky e Border Collie.

ultimo aggiornamento: 05-08-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X