Quali calze indossare con sandali invernali

Anche di inverno si possono indossare i sandali, l’importante è utilizzare le calze adatte. Scopriamo insieme i possibili abbinamenti

chiudi

Caricamento Player...

Negli ultimi anni, la moda ha lanciato un nuovo trend, sdoganando l’uso dei sandali anche in inverno.

Anche se all’inizio sembrava difficile abituarsi all’idea, ormai sono sempre più diffusi per le strade e sulle passerelle outfit invernali che ai piedi prevedono l’uso di quella che fino a poco fa era concepita come la scarpa estiva per eccellenza.

L’affermarsi di questo trend ha portato anche alla produzione di sandali ad hoc, realizzati con materiali e colori tipicamente invernali.

I modelli di sandali da indossare in inverno sono tantissimi, e ci si può sbizzarrire con gli abbinamenti, creando ogni volta look diversi e mai scontati.

Usare i sandali anche in inverno significa porre molta attenzione alle calze da abbinare.

Per prima cosa sono assolutamente sconsigliate le calze color carne che creano un “finto effetto nudo”, rischiando di invecchiare di molto l’outfit.

Stesso discorso per le calze velate nere.

Il segreto per un look accattivante con i sandali è quello di puntare su calze coprenti dalle tinte e dalle fantasie più diverse.

Per un look originale ma allo stesso tempo discreto ed elegante, è consigliabile abbinare i sandali con collant neri coprenti, mentre se si vuole osare un po’ di più, puntando sull’eccentricità scegliete pure dei collant dalle tinte accese (senape, fuxia, rosso, ecc.) o perché no, anche fantasia.

I sandali possono essere indossati anche con calzini e parigine, per un look un po’ più frivolo e che gioca sugli stacchi di colore. Anche in questo caso è importante indossare calzini e/o parigine il cui stile sia in linea con quello del sandalo, abbinando ad esempio un calzino traforato bianco con un paio di sandali color cuoio.

Gli abbinamenti possibili sono tantissimi, pronte a sfoggiare un look originale sui vostri piedi per questo inverno?