Quali sono antibiotici naturali per bambini

Quando i bambini si ammalano o hanno un’infiammazione, spesso si preferisce non somministrargli antibiotici, che sono dei farmaci molto forti per loro. Si potrebbe ricorrere allora a dei rimedi naturali, sempre però previa consultazione di un medico: ecco quali

chiudi

Caricamento Player...

La natura mette a disposizione degli antinfiammatori che hanno azione antibiotica, e che si possono usare con tranquillità anche sui bambini più piccoli.

L’aglio è in assoluto il rimedio principe: infatti è un immunostimolante e aiuta a combattere batteri e virus, a contrastare le infezioni anche a carico dell’apparato gastrointestinale, ed ha azione antisettica anche in caso di infiammazioni della gola. Va però usato con parsimonia, perchè in dosi eccessive potrebbe dare nausea o vomito.

Molto efficace è anche l’echinacea, molto indicata in caso di sintomi influenzali e malattie da raffreddamento, ma anche utile in caso di puntura di insetto  o per lenire piccole ferite.

Da ultimo, si può impiegare anche il propoli, che svolge una fortissima funzione battericida, ed è utile per la disinfezione del cavo orale.