Lavate spesso i capelli, e con il caldo estivo avete timore di rovinarli asciugandoli con il phon? Niente paura, ecco qual è la temperatura ideale.

I capelli sono sicuramente uno dei fattori estetici centrali della nostra bellezza, per questo dobbiamo prendercene sempre cura per mantenerli sani, lucenti e forti, a partire dall’asciugatura, un momento particolarmente delicato. Infatti, se teniamo il phon a temperature troppo elevate, rischiamo di nuocere il capello in profondità, rendendolo sfibrato e rovinato, anche in maniera irreversibile nei casi più gravi. Ma qual è la temperatura giusta per asciugare i capelli in estate? Scopriamolo insieme.

Temperatura del phon: qual è la più giusta?

Per asciugare i capelli nel modo più delicato possibile, specialmente in estate, quando le temperature elevate rischiano di rendere secche e aride le nostre chiome, soprattutto sulle lunghezze e le punte, ricordate sempre di regolare la temperatura e l’intensità d’aria del phon su un valore intermedio, di modo che l’aria esca tiepida, mai troppo calda né fredda.

Asciugare i capelli
Asciugare i capelli

Ci sono inoltre dei phon di alta qualità che hanno diversi livelli di uscita dell’aria, fredda e calda. Basta trovare il giusto equilibrio tra questi due getti a temperature opposte e il gioco è fatto. Consigliamo di tenere sempre un livello intermedio, in modo che la cute e il cuoio capelluto non ne risentano

Infatti, la temperatura troppo alta, con il passare del tempo danneggia la chioma, mentre il freddo rischia di creare un eccessivo sbalzo di temperatura con il clima esterno. Come già detto, quindi è bene cercare un equilibrio che vada bene per le esigenze di ognuno.

Può essere utile, da questo punto di vista, dotarsi di un phon di fascia medio alta che non crei fastidi ai capelli (che già sono stati trattati con lo shampoo) e che sia in grado di dare il massimo, senza esagerare, per non incorrere in problemi.

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
capelli estate

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


Abbronzante al bergamotto fai da te: come realizzarlo per avere la pelle dorata

Quali sono i migliori insetticida naturali e come prepararli?