Se le condizioni del Principe Filippo fossero precipitate non sarebbe stata trasmessa la controversa intervista al Principe Harry e Meghan alla CBS.

Da settimane in Inghiterra non si parla d’altro che della controversa intervista del Principe Harry e Meghan Markle da Oprah Winfrey. L’intervista è stata registrata poco tempo prima che il Principe Filippo, nonno di Harry, fosse ricoverato in ospedale e, stando a quanto dichiarato dalla conduttrice Gayle King, se le condizioni del duca di Edimburgo fossero precipitate l’intervista non sarebbe stata mandata in onda.

“Se gli fosse successo qualcosa, Dio non voglia, non sarebbe andata in onda in quel momento specifico. C’era un accordo con le emittenti”, ha confessato la conduttrice, amica dell’ex duchessa del Sussex.

Principe Harry e Meghan Markle
Principe Harry e Meghan Markle

Harry e Meghan: il piano B per l’intervista

La bufera sollevata dall’intervista di Harry e Meghan sulla famiglia Reale non sembra in procinto di placarsi, e Gayle King – conduttrice tv e amica di Meghan Markle – ha confessato quello che sarebbe stato il “piano di riserva” dei due ex duchi qualora le condizioni del Principe Filippo fossero peggiorate.

Stando a quanto riporta Fanpage il duca di Edimburgo non sarebbe stato messo al corrente dell’intervista bomba che i due ex duchi hanno rilasciato alla CBS, e al momento la famiglia Reale starebbe facendo di tutto per evitargli stress e nervosismi, a causa delle sue fragili condizioni di salute.

La telefonata tra Harry e i familiari

Gayle King ha rivelato a This Morning che il principe Harry – dopo la messa in onda dell’intervista – avrebbe avuto modo di parlare telefonicamente con suo padre Carlo e il fratello William. Il primo colloquio tra i tre sarebbe stato “improduttivo” e al momento non sono emersi ulteriori sviluppi.

Intanto, nei confronti di Meghan e Harry, ha espresso la sua solidarietà anche Michelle Obama che ha augurato loro un chiarimento con la famiglia.


Chiara Ferragni senza veli col pancione: è bufera sui social

Jessica Mazzoli attacca Morgan come papà: “Grazie per non esserci stato”