Preparare la casa per le ferie: organizzazione perfetta

Come organizzare la casa per le ferie e non trovare brutte sorprese al rientro.

chiudi

Caricamento Player...

Non c’è momento più bello dell’anno di quando si parte per le vacanze. Purtroppo, però, ci sono mille pensieri e preoccupazioni che affollano la mente. Sorgono dubbi su come lasciare la casa, controllare i contatori e il pensiero per animali domestici o per il giardino. Ad ogni problema c’è una soluzione e con un po’ di organizzazione si può riuscire a lasciare la casa perfettamente in ordine. Ecco alcuni consigli da seguire su come organizzare la casa per le ferie e non avere sorprese al rientro.

CASA PER LE FERIE
ORGANIZZARE LA CASA PER LE FERIE

Manuale pratico e veloce per lasciare casa per le ferie in perfette condizioni.

La prima cosa da fare è lasciare la casa perfettamente pulita. Lavate i pavimenti con un detersivo profumato in modo da mantenere una piacevole profumazione il più a lungo possibile. Concentratevi principalmente la cucina poiché è il luogo si annidano più batteri e ristagni di cibo. Sgrassare accuratamente il piano cottura e il piano da lavoro. Particolare attenzione va posta al frigorifero. Può sempre succedere che salti la corrente con il rischio che tutto il cibo vada a male lasciando un odore alquanto sgradevole. Pulire e scongelare il frigo e il freezer e lasciarlo spento con uno spiraglio per arieggiare.

Per quanto riguarda la cura del verde lasciare molta acqua nel vassoio delle piante così che la possano assorbire durante il giorno. Spostare poi tutti i vasi in una zona ombrosa del giardino o del terrazzo. Prima di partire bisogna assicurarsi di aver staccato sia il contatore della luce che del gas. Per sicurezza chiudere anche i tubi dell’acqua in caso di perdita o di rottura delle tubature. Infine, lasciare uno spiraglio di aria dalle persiane interne in modo tale che la casa posso sempre prendere un po’ di aria.